Eventi in Evidenza

I piloti romagnoli del C.I.V.

Misano World Circuit | Molta attesa per questa prima prova del CIV dal 17 al 19 aprile a Misano Santamonica in tutta Italia ma anche in Romagna, da sempre protagonista del CIV grazie a piloti e squadre di ottimo livello. Partiamo dalla Grand Prix 125 che presenta alcuni nomi davvero interessanti. Il faentino Mattia Tarozzi (Aprilia-Team Semprucci), dopo le tante traversie fisiche degli scorsi anni, vuole riprendersi la giusta rivincita. Scorrendo la lista di partenti, inserito come wildcard un altro pilota di sicuro interesse. Si tratta del centauro di San’Agata sul Santerno Riccardo Moretti (Aprilia-Ellegi Racing), vice campione lo scorso anno dopo uno splendido duello con Lorenzo Savadori. Moretti a causa di problemi di budget, non è riuscito ad approdare al mondiale e questa gara è importante per mettersi in mostra. Nativo di Cesena e forte di esperienze irridate, troviamo anche Marco Ravaioli (Aprilia-Ellegi Racing) e quindi il cattolichino Matteo Della Biancia (Aprilia-VFT Racing) ed un  altro pilota della provincia ravennate, “Ros” Paratore (Aprilia). La “debuttante”, almeno per il campionato italiano, classe  600 Stock vedrà al via il riminese Roberto Tamburini (Yamaha- WCR Team Bike Service) che ha trovato nelle quadricilindriche quattro tempi nuove linfe agonistiche dopo le esperienzw nella Gp 125, come dimostra la vittoria ottenuta nella Gold Cup del trofeo Yamaha R6 del 2008. Attesa anche per un altro pilota ormai dedicatosi completamente alle quattro tempi, ovvero il gambettolese  Simone Sancioni (Honda-Team Gomme & Service by Brunetti) così come il pilota di San Clemente Fabio Menghi (Yamaha). Ai confini della Romagna , ma non per questo meno veloce è Roberto Farinelli, residente a San Giuseppe di Comacchio, alla guida di una Yamaha del team RCGM – Moto 2000. Il roster della classe presenta anche il ravennate Piero Maglioni (Yamaha) e l’imolese Andrea Pirazzoli (Yamaha- Team Riviera). Tra i protagonisti della Stock 1000 troviamo Lorenzo Baroni. Il pilota di Santa Maria in Fabriago (Lugo di Romagna) debutterà in sella alla Honda CBR del team Gomme & Service by Brunetti. Un altro classico del CIV è la classe 600 Supersport. Il riminese Roberto Lunadei (Honda – Quarantaquattro Racing) si ripresenta in questa classe che lo ha visto già protagonista nlle ultime due stagione. Un altro riminese al via sarà Tommaso Totti (Yamaha), oltre all’imolese Marco Pirazzoli (Triumph). Nativo di San Giovanni in Rotondo, ma ormai romagnolo d’adozione a tutti gli effetti, Michele Pirro (Yamaha – Team Lorenzini by Leoni) è sicuramente tra i favoriti. La Top class, ovvero la Superbike, vede l’altro pilota di San Clemente Christian Pratelli (Honda-Team Friends Racing) ed il comacchiese Giuseppe Zannini (Honda). Non è da escludere, ma ancora da confermare al momento dell’emissione di questo comunicato, la presenza del forte pilota di San Piero in Bagno Lorenzo Lanzi. Come tradizione, folta la schiera dei piloti extra regione che sono tesserati ai moto club del Gruppo Mototemporada. Tra questi, per il motoclub Misano Adriatico troviamo il capitolino Federico Biaggi (nipote del tre volte campione del mondo Max Biaggi) ed i fratelli Alex Polita (già campione della Coppa del Mondo Stock 1000), entrambi impegnati nella Stock 1000, e la vincitrice del titolo femminile 2008 Alessia Polita, sorella di Alex, impegnata nella Stock 600. Per il moto club Paolo Tordi, tra gli altri, troviamo gli altri marchigiani Chiristian Zaganelli, Giuliano Gregoriani, protagonisti della Stock 600 e Michele Magnoni impegnato invece nella Stock 1000.

Potrebbe Interessarti Anche...

World Ducati Week

World Ducati Week: l’evento imperdibile presso il Misano World Circuit

Appassionati di moto scaldate i motori: ogni anno la Riviera Romagnola ospita il raduno dei …