Eventi in Evidenza

La gestione dei buoni vacanza

La gestione dei Buoni Vacanze da parte degli operatori turistici avverrà in questo modo:
1) Il titolare della agevolazione, attraverso una procedura on line su questo sito, ottiene un libretto di Buoni Vacanze di valore unitario di 20 euro (o 5 euro) che contengono già il contributo a carico dello Stato
2) Il carnet di Buoni Vacanze può essere speso presso tutti gli operatori turistici convenzionati con il Sistema Buoni Vacanze Italia, alle condizioni di prezzo e sconto, indicate nella Guida. La prenotazione ed ogni accordo commerciale avviene direttamente tra titolare dei Buoni e struttura turistica
3) L’operatore turistico riceve in pagamento, totale o parziale, i Buoni per l’importo dei servizi prestati
4) L’operatore, al fine del rimborso, potrà inviare o consegnare direttamente i Buoni Vacanze  presso le sedi di Accor Service Srl o attraverso la consegna agli sportelli del Gruppo Banca Intesa Sanpaolo.
4) Buoni Vacanze Italia entro 45-60 giorni massimo provvederà a saldare il dovuto detratto il 4% (+IVA) di contributo al sistema BVI
5) Il contributo del 4% sarà fatturato al fornitore da parte dell’ente gestore il Sistema, Buoni Vacanze Italia Società di Gestione Srl.

Si sottolinea che la semplice adesione è gratuita per gli operatori turistici, che aprono una loro vetrina diretta verso il mondo del turismo sociale e delle famiglie.  L’unico impegno, oltre il contributo di servizio,  è a garantire le condizioni di miglior favore ai titolari di  buoni vacanze, applicando lo sconto indicato ai prezzi normalmente praticati nel periodo.

HOTEL CONVENZIONATI BUONI CATTOLICA
??????

Potrebbe Interessarti Anche...

Cattolica in Fiore: la festa dei fiori in Riviera

Immaginate di passeggiare tra le via di Cattolica e trovarvi da una parte il mare …