Eventi in Evidenza

La Riviera, meta da sogno per le vacanze con i bambini

Se c’è un luogo ideale in cui organizzare le vacanze con i bambini in Emilia Romagna è la magnifica Riviera: adatta per qualsiasi esigenza, il turismo estivo romagnolo è una certezza. Dagli anni ’80 ad oggi, la Riviera ha conquistato il cuore di milioni di italiani e stranieri, perché unisce la comodità di hotel per famiglie e locali famosi, come discoteche che hanno fatto la storia, anche dal punto di vista cinematografico.

Le sue spiagge attrezzate per bambini sono l’ideale per i genitori che vogliono rilassarsi e permettere ai propri figli di divertirsi, un’occasione di svago imperdibile. Ma non solo, in quanto nei dintorni si trovano luoghi di svago come i parchi e gli acquari, da vedere almeno una volta nella vita. Dagli eventi ai balli in piazza, la meta estiva per eccellenza.

Riviera romagnola: il turismo preferito dalle famiglie

Da Riccione a Rimini, l’Emilia Romagna offre posti di rara bellezza, delle perle imperdibili in cui prenotare una vacanza. Tra mare e collina, borghi da conoscere, una terra che ha fatto del turismo la sua punta di diamante. Molti sono i turisti che riconfermano le proprie ferie nella città delle piadine e dei cassoni, alcuni dei cibi più noti e apprezzati.

Non mancano affatto le cose da vedere o da fare a Riccione, considerata come la perla verde dell’Adriatico, è probabilmente tra le località più apprezzate in cui andare in vacanza. Una distesa di sabbia e di locali alla moda, parchi divertimento per bambini.

La potenzialità della riviera non risiede unicamente nella sua zona marittima, ma anche nei dintorni romagnoli, in cui si può andare alla riscoperta di borghi medioevali. Le zone collinari della Romagna sono ideali per una gita fuori porta con la famiglia, alla riscoperta della storia e delle tradizioni enogastronomiche emiliano – romagnole.

Come organizzare una vacanza con i bambini in Emilia Romagna?

Dove andare in vacanza in Romagna? La Romagna, con i suoi 141 chilometri di costa, ha saputo investire nella località, dando la possibilità alle famiglie di pianificare una vacanza rilassante, senza stress. Sono numerosi gli hotel con spa inclusa, o gli alberghi per famiglie con attività per bambini, oltre che i servizi dedicati a ogni fascia di età.

Un modo utile per organizzarsi è di appuntarsi le spiagge family friendly e attrezzate, i ristoranti in cui poter mangiare e le bellezze offerte dall’Emilia Romagna o seguire consigli e ottime idee su siti specializzati per vivere delle vacanze con i bambini in Emilia Romagna. Il viaggio con i bimbi è un momento emozionante, che tuttavia non può trasformarsi in un incubo, se ci si fa cogliere impreparati alle esigenze dei piccoli.

Viaggi low cost con bambini, hotel per famiglie, strutture ricettive in grado di rispondere a ogni necessità: fortunatamente, il turismo è cambiato a favore dei turisti, si è adattato ed evoluto negli anni. Da escludere itinerari con bambini in cui si prevedono lunghe passeggiate, magari sotto il sole: è meglio puntare ai sentieri brevi e rinfrescanti, che prevedono picnic o cacce al tesoro.

Attività per bambini in Romagna

Che cosa fare in Emilia Romagna con i bambini? Non è un problema, perché i luoghi per stupire i bambini decisamente non mancano: dagli acquari alla Casa delle Farfalle, fino al Sentiero degli Gnomi e i Parchi delle Fiabe. Posti adatti, che rispondono all’esigenza di un turismo familiare, in cui anche i più piccoli hanno la possibilità di divertirsi, rilassarsi e scoprire nuovi meravigliosi aspetti della natura.

Spiagge attrezzate per famiglie in Romagna

Molte delle spiagge presenti in Riviera sono totalmente attrezzate, con numerosi servizi e agi. Le località romagnole sono molto spesso pensate a misura di “bambino”, in quanto sono estremamente spaziose, dove poter correre, giocare con i propri amici. Tra i servizi offerti non manca mai l’animazione, oltre che le attività sportive, deposito giocattoli, beach dance o addirittura mini biblioteche per ragazzi.

Ristoranti per famiglie in Romagna

La Riviera offre indubbiamente dei menù molto interessanti, come da tradizione: la cucina romagnola è tra le più rinomate, con proposte di carne o di pesce, adatte per ogni richiesta. Non manca, comunque, l’attenzione dei ristoratori verso i bambini, con menù dedicati. È imperativo, prima di partire, segnarsi tutti i locali per famiglie in Romagna: un ottimo modo per non farsi trovare impreparati e scoprire una delle cucine più buone in Italia.

Potrebbe Interessarti Anche...

Scopriamo Riccione, la Perla Verde dell’Adriatico

Riccione, la Perla Verde dell’Adriatico, ha molto da offrire e non solo a chi è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *