Eventi in Evidenza

Vacanza a Senigallia con i bambini: 5 cose da fare per non annoiarsi

Nota per la spiaggia di velluto, ma non solo. Senigallia è una meta perfetta per le vacanze in famiglia; la cittadina delle Marche viene apprezzata per il mare premiato più volte con Bandiera Blu e per le spiagge di sabbia finissima e chilometriche. Ma perché scegliere Senigallia per una vacanza in famiglia? La zona dell’Adriatico ha saputo distinguersi nel tempo dimostrando grande interesse per questa fetta di pubblico, offrendo sempre più servizi mirati e di qualità, abbinati a pacchetti convenienti. Se da una parte il merito del successo di Senigallia è strettamente legato ai family hotel e alle spiagge con intrattenimento mirato per i più piccoli, dall’altra deve la sua fortuna ad una posizione favorevole e ad un territorio che offre numerose alternative oltre alla spiaggia.

5 cose da fare a Senigallia con tutta la famiglia

La zona dell’Adriatico è una delle migliori per trascorrere una vacanza in famiglia; oltre ai più celebri Rimini e Riccione in Romagna si può scendere fino a raggiungere Senigallia nelle Marche. Senigallia con la sua Bandiera Blu è sicuramente un ottimo luogo dove trascorrere momenti spensierati tuffandosi e prendendo il sole ma non è tutto qui; il territorio guadagna anche un’altra importante bandiera: quella Verde data ufficialmente da un’associazione di Pediatri che la ritiene una meta perfetta per la poca profondità dell’acqua, per i servizi e i giochi a misura di bambini e soprattutto per la presenza di numerosi spazi d’ombra. Ma oltre alla vita da spiaggia cosa si può fare a Senigallia con i bambini?

Per i bambini amanti della storia: alla scoperta degli anni ’50 e del passato medievale

Metaforicamente parlando è possibile tornare indietro nel tempo a Senigallia, passeggiando tra diverse epoche. Per i bambini appassionati di storia sarà divertente immaginarsi cavaliere o principessa all’interno della Rocca visitabile su prenotazione. Ma una volta all’anno per una decina di giorni Senigallia si trasforma e torna indietro nel tempo fino agli anni ’50 e ’60: quando arriva il Summer Jamboree i bimbi si divertono scoprendo costumi, automobili e musica del tempo passato.

Per i bambini che amano divertirsi e socializzare: l’animazione in hotel

Non è più come negli anni ’80: ogni hotel ha un suo target e sono sempre più quelli che hanno compreso le esigenze delle famiglie con bambini, offrendo intrattenimento mirato. Tra i family hotel a Senigallia vicino al mare spicca l’Hotel Le Querce che offre numerosi servizi mirati: dalle camere attrezzate con fasciatoi, spondine anticaduta e culle ad un servizio attento al ristorante fatto di piatti prelibati bilanciati, orari flessibili e soprattutto animazione. Il servizio di animazione è una vera chicca che non solo fa divertire i bambini ma concede anche qualche attimo di relax ai genitori che possono così godersi un po’ di meritato riposo. La struttura segnalata tra l’altro, offre anche uno spazio esterno attrezzato con giochi e un giardino in cui divertirsi.

Per i bambini più golosi: una merenda in una delle gelaterie migliori d’Italia

In vacanza non si bada alla linea ma ci si gode di più la tavola. Il mare mette spesso appetito anche ai bimbi meno mangioni che imparano a sperimentare e allo stesso tempo danno grande soddisfazione ai genitori. Sono numerosi i locali e i piatti tipici di Senigallia da provare ma con i bambini è impossibile resistere al richiamo della Gelateria Brunelli che, non solo propone il tradizionale cono da passeggio, ma offre vere e proprie esperienze proponendo gelati al piatto. Chi ha detto che non si può cenare con il gelato? ?

Per i bimbi che amano gli animali: lo zoo di Falconara

Non molto distante da Senigallia e facilmente raggiungibile in auto è lo zoo di Falconara; dista circa 30 minuti ed è possibile passeggiare scoprendo tantissime specie diverse tra cui alcune protette e a rischio di estinzione. Tra giraffe, zebre, tigri e leoni sembrerà di fare un piccolo giro del mondo.

Per i bambini che amano arte e storia: il borgo di Corinaldo

Ogni tanto è anche bello spaziare e scoprire i dintorni del luogo in cui si soggiorna; nelle vicinanze di Senigallia è possibile scoprire numerosi borghi caratteristici tra cui Corinaldo. Oltre ad essere il borgo di Santa Maria Goretti, Corinaldo è uno splendido esempio di paese medievale con ancora le mura visitabili e il Pozzo della Polenta alla fine della scalinata.

Potrebbe Interessarti Anche...

La Riviera, meta da sogno per le vacanze con i bambini

Se c’è un luogo ideale in cui organizzare le vacanze con i bambini in Emilia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *