Eventi in Evidenza

Halloween a Italia in Miniatura

Halloween a Italia in Miniatura è… un lungo weekend di paura!
 
Halloween in RivieraA partire dalle ore 15:00,  cinque pomeriggi da brivido dal 31 Ottobre al 4 Novembre nel parco di Viserba di Rimini fra zucche, streghe volanti, animazione, laboratori per famiglie e profumi d’autunno.  Non mancano i racconti “horror” dalle regioni italiane. Ingresso gratuito ai bimbi in maschera il 31 ottobre e il 4 novembre. Non chiamatelo weekend: quest’anno Halloween a Italia in Miniatura dura dal 31 ottobre a domenica 4 novembre. Per cinque interi giorni di festa, il parco si trasforma nel Paese delle Streghe e offre un programma variegato e ricco di brivido e mistero, un allestimento in puro stile horror e tante paurose novità.

Festa doppia Mercoledì 31 Ottobre e Domenica 4 Novembre:

Nella migliore tradizione di Italia in Miniatura: i bimbi travestiti a tema entrano gratis. Chi sarà sprovvisto di maschera e costume potrà contare su abili Streghe trucca-bimbi pronte a trasformare chiunque in una  “spaventosa” creatura. Dalle ore 15:00 parte un intenso pomeriggio di animazione: dalla danza dei vampiri al passo del gobbo, dalle lezioni di trucchi per stuntmen, ai giochi di gruppo. Il culmine della festa “Mostra dei Mostri”,  orripilante sfilata  con premi ai travestimenti più terrificanti e gadget per tutti. 

Giovedì 1 Novembre è il giorno delle Streghe:

In collaborazione con i Fratelli di Taglia, “Piazza Italia” si trasforma in un antro con streghe ovunque: da quelle incantate sospese a mezz’aria, alle Streghe Gemelle e ai loro flauti incantati, alle Streghe Cartomanti a disposizione delle mamme per leggere  Oracoli, Sibille e Tarocchi.  Avvolto da una cortina di nebbia, un becchino-buffone narra “I racconti dal Cimitero”, storie e leggende animate   dedicate a chi… ha fegato da vendere.  

Sabato 3 Novembre: i laboratori per famiglie, novità 2007.

Nella festa dove tutto è sottosopra saranno i genitori ad andare a “scuola” e cimentarsi in gare tutte da ridere, come Zuccacieca (decorazioni express per papà… zucconi), “Smorzalumino” (non ci vuole polso ma… “bacino”), e altri giochi coinvolgenti e “birichini” come Faccia da Zucca , Mamma, che Mummia!, e il Limbo della Strega.   C’è anche un mini-laboratorio di scultura horror con… palloncini a cura di Tommaso Morgantini, campione mondiale di  balloon art.  Per ricreare l’atmosfera di una grande festa di paese, ecco la gara “Dolcetto o scherzetto?”, riservata a Mamme, Nonne e Papà con l’hobby dei fornelli: ingresso ridotto a chi si presenta al parco con frittelle alla zucca, biscottini fantasma, dolcetti alla ragnatela, ossa di scheletro e torte con i tentacoli, in quanto al dolce… vinca il più squisito!

Domenica 4 Novembre: grande festa di chiusura,

Tornano Cartomanti, Truccabimbi,  giochi, balli, animazione, la grande sfilata in maschera con premio finale e in esclusiva la horror-music della Zombi Band. Per non dimenticare che siamo nel pieno della generosa stagione d’autunno,  l’aria profumerà di cioccolata fumante, di vinello novello e di fragranti caldarroste.

Novità 2007  “L’Italia degli Orrori”

Sono state pazientemente raccolte antiche dicerie, leggende e tradizioni regionali che una voce misteriosa narrerà nell’area del parco ribattezzata L’Italia degli Orrori. Tale “giro d’Italia” dal punto di vista delle tradizioni popolari sarà un appuntamento fisso di Italia in Miniatura anche per feste di Halloween dei prossimi anni. Per l’edizione 2007 si è scavato nell’orrore di Piemonte, Toscana, Lazio e Sardegna e , naturalmente, dell’ Emilia Romagna, rappresentata da tre storie da brivido: il Fantasma di Azzurrina, il folletto Mazapegul e la leggenda del Ponte di Tiberio e del Diavolo che lo costruì in una sola notte. 

Mercoledi’ 31 Ottobre e Domenica 4 Novembre  ingresso gratuito ai bimbi che si presenteranno travestiti. Sabato 3 Novembre, ingresso ridotto a chi porta un dolce di Halloween. Tutti i giorni: caldarroste condannate e, per streghe e maghi maggiorenni,  pozione inebriante (il delizioso novello della Tenuta Poggio San Martino). Per tutti, interi e ridotti paganti, ingresso gratis il giorno successivo. Terrificante, no? 

Per informazioni: 0541 736736

Parchi Tematici della Riviera Parchi Divertimento Adriatico Parchi Acquatici Romagna

Potrebbe Interessarti Anche...

Sic Day 2015

Sic Day 2015

Sic Day 2015, motomemorial dedicato al Sic.