Eventi in Evidenza

Capodanno a Cattolica: l’ultima notte dell’anno all’insegna del divertimento

Manca poco a quella che è in assoluto la festa, l’evento, il momento più atteso dell’anno, il Capodanno. Perché quindi non decidere adesso di trascorrerlo in Riviera e magari a Cattolica. Parola d’ordine: divertimento. Ma non solo! Cattolica durante il veglione cambia veste e da località balneare per famiglie si trasforma in una festa all night long; la cittadina romagnola non è perfetta solo in estate per gustarsi il mare e l’intrattenimento ma diventa incantevole anche durante l’inverno grazie alle iniziative sempre presenti, soprattutto in periodi importanti dell’anno come le feste natalizie. 

Dopo un po’ di meritato riposo la Riviera Romagnola torna ad animarsi e lo fa già dai primi giorni di dicembre; in occasione di San Silvestro le località più note come Rimini e Riccione ma anche quelle amate dalle famiglie come Cattolica tornano a proporre un calendario ricco di eventi che fa coincidere la partenza con l’Immacolata. Dall’8 dicembre al 6 gennaio trascorrere qualche giorno in Riviera vi farà rilassare e divertire: dal 13 dicembre in occasione di Santa Lucia fino al 31 dicembre il calendario si fa ricco di proposte pensate davvero per tutte le tipologie di turisti

Perché trascorrere il Capodanno a Cattolica 

I motivi per prenotare una vacanza a Cattolica in inverno sono numerosi e tra questi c’è il calendario d’eventi; la Romagna sa quanto sia importante intrattenere i turisti e così non abbandona certo le proposte con la fine dell’estate: dopo una piccola pausa in autunno riprende alla grande con mercatini, fiere, eventi live e molto altro. Cosa fare a Cattolica durante le festività? Oltre a visitare i mercatini natalizi della zona potete anche trascorrere una giornata all’interno dell’Acquario: questa gita è perfetta con i bambini ma non solo; potrete così trascorrere la giornata in attesa del cenone nella struttura che avete prenotato. 

Un tuffo al mare

Moltissime località di mare propongono quello che viene conosciuto come il “bagno di Capodanno”: un tuffo solo per temerari e per chi cerca una botta di adrenalina. Le acque fredde dell’Adriatico ogni anno accolgono diversi atleti preparati ma anche improvvisati che decidono di sfidare il freddo tuffandosi insieme. Ogni anno la manifestazione è gestita dal Comune che prepara quindi anche un supporto medico in caso di necessità. Ogni anno centinaia di persone tra sportivi, turisti e cittadini decidono di festeggiare l’anno nuovo proprio con un tuffo gelato. 

I migliori hotel con offerte per San Silvestro

Essendo inverno non tutti gli alberghi sono aperti in Riviera ma potete trovare una vasta scelta di strutture ricettive pronte a proporre offerte all inclusive in cui è compreso anche il cenone del veglione. Prenotando con un po’ di anticipo potrete avere accesso non solo a pacchetti promozionali interessanti ma anche alla migliore scelta; puntate a strutture sul mare e vicine al centro così da poter raggiungere anche le eventuali iniziative pensate dal Comune per intrattenere durante la notte più divertente dell’anno. Tra le strutture consigliate c’è l’Hotel Victoria Palace, un 4 stelle sul mare con SPA e servizi pensati anche per le coppie. Strutture 3 stelle e 4 stelle alternano pacchetti con offerte competitive ma se volete massima libertà date un’occhiata alle proposte Bed&Breakfast: così potrete prenotare la cena in un ristorante tipico, magari sul mare e gustarvi poi concerti live, una serata in discoteca o qualsiasi altra cosa vi vada di fare per salutare l’ultima notte dell’anno. 

Cosa fare a Cattolica durante le vacanze invernali

Il periodo natalizio anima la cittadina di mare con tantissime iniziative, oltre ai tradizionali mercatini natalizi che non possono mancare e all’acquario sempre aperto la località è animata giochi di luci che percorrono il centro storico fino a raggiungere l’albero addobbato in piazzale Roosevelt. Se avete prenotato qualche giorno di vacanza invernale dovete sapere che esistono diverse cose che potete fare oltre a passeggiare sul lungomare. Potete scoprire i musei come ad esempio quello della Regina in cui sono custoditi reperti archeologici e marini oppure potete prendere l’auto e approfittare per scoprire i dintorni. Vi consigliamo ad esempio il borgo medievale di San Giovanni in Marignano oppure Montegridolfo apprezzato per i mercatini natalizi caratteristici. Le vacanze, estive come invernali, hanno solo una meta se cercate convenienza, intrattenimento e servizi: la Riviera Romagnola con le sue località più famose è pronta ad accogliervi proponendovi pacchetti all inclusive con prezzi estremamente competitivi.

Potrebbe Interessarti Anche...

rustida cattolica

Festa Rustida di Pesce: l’evento food più atteso di Cattolica

Una tradizione che si rinnova di anno in anno e che viene organizzata dai bagnini …