Eventi in Evidenza

Animali, non giocattoli!

In vacanza col caneAmano senza chiedere nulla. Sono animali: non giocattoli. Sono tante le persone che nella vita ci hanno traditi o delusi. E’ quasi normale ammetterlo. Su di loro invece possiamo sempre contare: comprendono i nostri stati d’animo, ci colmano di affetto senza pretendere niente in cambio, sanno farsi capire e più che con le parole. Oltre 45 milioni tra cani e gatti vivono nelle case degli italiani, una popolazione parallela che è parte integrante delle nostre famiglie e per la quale spendiamo quasi 5 milioni di euro ogni anno. Ma come in un momento di crisi come questo, mentre sembra che i soldi non bastino nemmeno per le persone, tanti soldi per gli animali? No, non c’è contraddizione in questo comportamento. Chi ama gli animali ama anche i propri simili. Eppure il fenomeno è talmente enorme che una domanda sorge spontanea: che cosa cerchiamo da loro? Gli psicologi rispondono che l’aumento degli animali domestici è tipico di questo periodo. Un amico a 4 zampe riempie i vuoti di solitudine, le città sono pine di persone, ma vuote di sentimenti. L’errore da non commettere, è trattarli bene ma non da umani, scaricando su di loro le nostre nevrosi. Se noi uomini e donne viviamo male, non facciamo vivere male anche loro. Cerchiamo almeno di sceglierli in sintonia con i nostri stili di vita, perchè un cane o un gatto non sono giocattoli, ma esseri viventi. Allora sì che avremmo rispettato il grande equilibrio della natura che ci ha creati in simbiosi. Anche questa è una lezione di umanità.

Potrebbe Interessarti Anche...

Ticket fascia di reddito

Ticket e fascia di reddito

Controlla sempre il codice della tua fascia di reddito apposto sulla ricetta.