Veronica Ciardi GF

19 Apr, 2010 Nessun Commento

Riccione ha portato fortuna anche a Veronica Ciardi, tra le concorrenti dell’ultima edizione del Grande Fratello. Per un anno ha fatto la pendolare tra Roma e la Riviera, arrotondando così lo stipendio comunale, fino a che i talent scout Endemol non l’hanno provinata. Prima di lei sugli stessi cubi avevano ballato Belen Rodriguez, oggi stella del firmamento televisivo, e Dominic Rubio Albarca, meteora di una sola stagione. Sarà che la Riviera è un media. Sarà che, nonostante qualche innegabile smacco, a questo territorio appartiene ancor’oggi il titolo di capitale italiana della notte. Sarà che le discoteche sono da sempre contenitori di moda e tendenze ma anche palcoscenici per apparire e per sognare. Con Veronica Ciardi Riccione si riconferma fucina e culla di nuovi volti: è qui che la produzione del reality più seguito d’Italia ha scovato la bella romana, una delle reginette dell’ultima edizione del GF. Per oltre un anno la Riviera è stata la sua seconda casa (ha vissuto a Riccione e a Cattolica, ndr), meta del weekend: impazzano sul web le sue foto in versione cubista, scattate all’interno di Pascià ed Echoes, dove la 24enne si è fatta notare per circa un anno. Prima di lei medesimo percorso per Belen Rodriguez, la modella sudamericana che nel 2003, dopo aver lasciato l’Argentina, ha fatto tappa a Riccione e qui ha lavorato per qualche anno come cubista prima di tentare l’ingresso nel mondo dello spettacolo. E dopo di lei fu la volta di Dominic Rubio Albarca, l’avvenente spagnola ballerina e vocalist che in un batter d’occhio nel 2007 è balzata dai riflettori delle discoteche riccionesi a quelli delle telecamere del reality più seguito in Italia. “Veronica l’ho adocchiata nell’estate 2008 in spiaggia a Riccione” racconta Maurizio Monti, noto art director e p.r. “e le ho subito proposto di fare parte dello staff d’animazione di Echoes e Pascià. Lei” continua “aveva bisogno di arrotondare lo stipendio che guadagnava facendo la maestra in una scuola materna e accettò subito con entusiasmo!”. Parole confermate anche dalla Ciardi stessa che ha raccontato in varie situazioni pubbliche, una per tutte l’intervista rilasciata ai microfoni di Domenica Cinque, di una vita in cui si è spesso dovuta arrangiare – dalla traumatica esperienza dell’aborto vissuta all’età di quindici anni, ai piccoli furti ai problemi alimentari fino alle cattive compagnie che ha ammesso d’aver frequentato – e che ha definito il mestiere della cubista una scelta dignitosa ed utile per avere qualche disponibilità economica in più. “Ricordo” continua Monti “che quella sera venne da me al settimo cielo… Persone della produzione del Grande Fratello l’avevano avvicinata all’interno del locale durante una pausa proponendole un provino per il reality”. Oltre un anno fianco a fianco: che ricordo ha di Veronica? “In tv appariva molto diversa da come la ricordo io, sempre dolce e disponibile, non così aggressiva né polemica come spesso si è mostrata invece davanti alle telecamere”. Appena entrata nella casa del GF ha turbato gli ormoni e scatenato le fantasie di molti abitanti della casa, in modo particolare di Massimo e Mauro; poi le sue continue liti con Gabriele e infine l’amicizia intima con Sarah Nile… Tutta e solo una strategia mediatica? “Per quanto conosco Veronica potrebbe esserci dell’affetto reale nei confronti di Sarah, è una ragazza che ha sofferto molto e con grandi carenze affettive”.

Testo di Sabrina Campanella – Foto In Photo Riccione

Tratto da Rimini Donna – Aprile 2010 – www.riminidonna.com


Personaggi
Nessun commento all'articolo “Veronica Ciardi GF”

Lascia un commento