La Notte Rosa della costa romagnola

19 Giu, 2007 Nessun Commento

La Notte Rosa della costa romagnola; cento chilometri di riviera in festa; Negozi e stabilimenti balneari aperti, concerti e spettacoli, iniziative dedicate alle donne, feste e sfilate di moda. Una notte tutta rosa, cento chilometri di lungomare illuminati del colore pastello e una serie sorprendente di iniziative che coinvolgerà l’intera Riviera Adriatica dell’Emilia Romagna nella notte fra sabato e domenica. E alla mezzanotte, ideale spartiacque dell’evento, migliaia di fuochi d’artificio lungo tutta la costa. E’ la Notte Rosa, iniziativa costruita sulla falsariga delle già collaudate notti bianche: stabilimenti balneari e negozi aperti, eventi negli hotel, nei ristoranti, nei pub, allestimenti (in rosa) di viali, spiagge e luoghi caratteristici, tanti spettacoli e parrucchieri ed estetisti che proporranno alle signore acconciature particolari, rigorosamente in rosa. La filosofia che ispira l’evento è, in sostanza, lo sdoganamento della notte, che “deve tornare a essere una risorsa vera, forte, una qualità”, spiegano gli organizzatori. Ma anche la “voglia di divertirsi, conoscere, incontrarsi, creare nuove tendenze” com’è tradizione della Riviera assaltata ogni anno da migliaia di turisti in cerca di divertimento e novità. La Notte Rosa coinvolge tutta la riviera di Rimini (Bellaria, Igea Marina, Rimini, Riccione, Misano Adriatico, Cattolica), e ancora, Comacchio, Ravenna, Cervia, Cesenatico, Gatteo Mare, San Mauro Mare. Ma vediamo qualche dettaglio. A Rimini dieci chilometri di lungomare saranno illuminati in rosa, mentre a Castel Sismondo dalle 17.30 di sabato alle 17.30 di domenica ci sarà la non stop “Amoris Dominae – Identità femminili nella poesia medioevale”, rassegna di letture e musica. Alle 23.30 in Piazzale Boscovich concerto con Alberto Fortis, Eugenio Finardi e Irene Grandi. A Bellariva, dalle 22.45 “La notte della taranta”. Gara di ballo, per tutta la notte, nel piazzale della darsena a San Giuliano Mare. A Riccione la madrina della Notte Rosa sarà Sabrina Ferilli. Addobbi in rosa nei negozi, aperitivi rosa in spiaggia, un fiore a ogni donna, pink party negli hotel dopo cena. Quindi sfilata di moda (dalle 22 in Piazzale Ceccarini) e spettacolo di danza (alle 22 in Piazzale Roma). A mezzanotte, in Piazzale Roma, il concerto di Carmen Consoli. A Cattolica, dalle 17 di sabato l’area da via Fiume al mare diventerà un “salotto rosa” con presentazione di vini e prodotti di aziende al femminile, aperitivi offerti a tutte le donne, letture e racconti di personaggi femminili. Alle 21 all’Arena della Regina, concerto di Gianna Nannini. Quindi, le iniziative dei singoli enti e dei singoli comitati. Ad esempio, a Riccione vi sarà la piadina rosa, a Rimini, al chiosco del bagno 55, pizza rosa (tutti i chioschi avranno, per l’occasione, tovagliati rosa, candele rosa, bottiglie d’acqua minerale rosa). La Notte Rosa informazioni.

Turismo
Nessun commento all'articolo “La Notte Rosa della costa romagnola”

Lascia un commento