Granfondo degli Squali

27 Gen, 2015 Nessun Commento

Gli appuntamenti delle Granfondo si arricchiscono di una importante novità: a Cattolica in Riviera, viene infatti disputata l’emozionante gara ciclistica Granfondo degli Squali che si svolgerà nella giornata di domenica 17 maggio 2015. I partecipanti a questa prima edizione si cimenteranno in percorsi di grande bellezza paesaggistica attraverso le colline romagnole e marchigiane.

Gara cicloturistica amatoriale

Pacchi gara e biglietti scontati.
Il via alla competizione sportiva riservata ai cicloamatori, sarà dato alle ore 8 presso l’Acquario di Cattolica. Qui verranno distribuiti i pacchi gara contenenti una bella sorpresa: si tratta di un biglietto scontato del 50%, utilizzabile per tutta l’estate per visitare la stupenda e grande oasi marina. Un gradito regalo grazie al quale ammirare le numerose vasche abitate da esemplari di squali, tartarughe e pinguini. La bellezza delle strutture architettoniche e i numerosi spazi verdi dell’Acquario di Cattolica, il più esteso dell’Adriatico, rendono questa location perfetta anche per le famiglie con bambini. Numerosi parcheggi e zone verdi saranno a disposizione dei partecipanti e dei molti visitatori attesi per il fine settimana del 16 e 17 maggio. Una ricettività di alto livello è assicurata dai numerosi alberghi: infatti sia gli hotel a Cattolica che gli hotel a Gabicce accoglieranno gli ospiti con la professionalità e il calore che è loro tipico.

Due percorsi e molti premi per tutti.
I percorsi attraverso cui si snoda la Granfondo sono due e si differenziano per la lunghezza e il dislivello. Per tutti i partecipanti la partenza avverrà presso l’Acquario di Cattolica e l’arrivo sarà in viale Vittoria a Gabicce Mare, zona turistica che due anni or sono, ha visto la partenza del Giro d’Italia. Il tragitto più corto della Granfondo è di 90 km mentre quello più impegnativo si sviluppa per 130: dopo il primo tratto comune di 40 km, chi sceglierà il percorso breve si dirigerà verso Tavoleto. Una organizzatissima assistenza permetterà di trovare rifornimenti idrici e vari punti di assistenza sanitaria e meccanica lungo entrambi i tragitti. L’itinerario collettivo riprenderà in prossimità di Mondaino da dove gli atleti punteranno verso il traguardo di Gabicce Mare. A fine corsa si ripartirà verso Cattolica, distante appena 3 km da Gabicce, dove sarà offerto ai partecipanti un goloso pasta party. La premiazione che comprende riconoscimenti individuali e collettivi oltre che premi a sorpresa, avverrà negli spazi interni dell’Acquario di Cattolica, organizzati per la manifestazione.

Iscrizione scontata per gli ospiti degli hotel.
Le griglie di partenza saranno tre: mentre la prima è riservata ai primi 10 classificati ACSI 2014 e la terza è assegnata ai partecipanti secondo la data di iscrizione, la seconda griglia offre vantaggi particolari per gli ospiti degli hotel, partner della manifestazione. Negli hotel di Cattolica e di Gabicce Mare, infatti, si potranno avere i pettorali e l’accesso alla griglia d’onore a soli 25 euro, quota speciale che viene riservata, esclusivamente, ai soggiornanti. A questa agevolazione si unisce anche l’offerta di pacchetti speciali di 4 giorni, offerti dagli hotel agli ospiti che assisteranno alla Granfondo e alla decima tappa del Giro d’Italia. Nello stesso periodo, il 24 maggio, avrà luogo la corsa ciclistica Nove Colli: altro imperdibile appuntamento della settimana ciclistica. Si tratta di occasioni irrinunciabili che uniscono gli importanti eventi sportivi alla scoperta di un territorio ricco di cultura. L’iscrizione alla manifestazione può essere fatta online, selezionando la quota standard o quella riservata a chi ha prenotato presso gli hotel convenzionati. Per cicloamatori e appassionati si presenta, quindi, l’opportunità di partecipare o di assistere alla GF degli Squali ma anche di rilassarsi in queste zone di grande richiamo turistico, ricche di fascino.

Visita il sito ufficiale della manifestazione e scopri gli hotels convenzionati > www.granfondosquali.it

Sport, Turismo
Nessun commento all'articolo “Granfondo degli Squali”

Lascia un commento