Cattolica Bandiera Blu 2016

07 Mag, 2016 Nessun Commento

Bandiera Blu Cattolica 2016

Anche quest’anno tutti coloro che vorranno trascorrere una vacanza a Cattolica potranno veder sventolare la rassicurante Bandiera Blu. Il riconoscimento, rilasciato dal Foundation for Environmental Education, è stato ottenuto dalla bellissima cittadina romagnola per il 21° anno consecutivo. Di fatto quindi trascorrere una vacanza a Cattolica, la Regina dell’Adriatico, significa essere rassicurati da una qualità del mare eccelsa. Tutti troveranno nella cittadina romagnola la vacanza perfetta: i più piccini e gli anziani potranno godere di un fondale sicuro basso e sabbioso, oltre che della sicurezza garantita dalla presenza dei bagnini di salvataggio sempre attenti, sempre vigili; mentre, gli adulti avranno la possibilità di rilassarsi e trovare l’abbronzatura perfetta, magari sorseggiando un drink in uno dei numerosi beach bar a ridosso delle spiagge. A trovare la migliore risposta alle loro esigenze anche i turisti diversamente abili i quali riusciranno a godere dei servizi e delle strutture prive di barriere necessarie a rendere agiata la loro villeggiatura. Ma la Bandiera Blu racconta anche altro di questa cittadina, ovvero di una spiaggia organizzata con locali fashion, bar e ristoranti, oasi per il ristoro della mente e del corpo in cui ricaricarsi prima di riprendere il tran tran del ritorno alla vita quotidiana.

Bandiera Blu di giorno, divertentismo sfrenato di sera

Il turista che raggiunge per la prima volta la Regina della riviera romagnola si troverà dinanzi una spiaggia di sabbia bianca e fine e una moltitudine di attività capaci di trasformare una semplice vacanza al mare in un viaggio difficile da dimenticare. Snorkeling, pesca d’altura, escursioni in barca a vela, windsurf, kite surf  ed ancora giochi ed animazione accompagneranno gli ospiti della spiaggia sino al calar del sole.

Il riconoscimento ottenuto dal FEE parla non solo di organizzazione e strutture sicure, ma anche di gestione sostenibile dello spazio, e sotto questo punto di vista, Cattolica non teme confronti: rassicuranti cartelli informativi descriveranno ogni zona della costa, rendendo non solo un servizio utile agli adulti, ma soddisfacendo anche la curiosità dei piccini.
La spiaggia non avrebbe mai potuto ottenere questo importante riconoscimento per 21 anni consecutivi se non fosse perfettamente adeguata ai requisiti imposti dalla FEE che tra le altre cose da molta importanza alla raccolta differenziata, ad adeguato numero di servizi igienici e di fontanelle di acqua potabile disseminate lungo l’arenile.

Se di giorno Cattolica coccola i suoi ospiti in maniera egregia, dal tramonto continua a fornire ottime ragioni per non andare a letto presto: i romantici potranno gustare ottimi piati in cui a farla da padrone è il pesce, mentre i più intraprendenti potranno scegliere di trascorrere la serata in uno dei tanti locali notturni.

D’altronde, raggiungere la Regina dell’Adriatico significa proprio questo: godere di ogni istante della propria vacanza certi di essere in un luogo in cui l’uomo e la natura convivono da sempre in perfetta armonia.

News
Nessun commento all'articolo “Cattolica Bandiera Blu 2016”

Lascia un commento