Nuoto acquagym acquawalk

07 Ago, 2007 Nessun Commento

aquagym riviera adriaticaApprofittate delle vostre vacanze al mare per praticare nuoto, acquagym e acquawalk sia in mare o in piscina negli stabilimenti balneari che offrono il servizio. Da soli, quindi, o seguendo le direttive dell’istruttore anche in vacanza, l’importante è “muoversi” lasciando da parte indugi e pigrizia. L’acquagym e l’acquawalk prevedono una serie di esercizi semplici e alla portata di tutti, e il nuoto, anche se non degno dei migliori stili, non può che procurarvi giovamento. L’acquawalk è veramente elementare e alla portata di tutti e per tutte le età, si basa su camminate, saltelli e piccole corse in acqua, con ovvi benefici per la circolazione sanguigna, la tonicità muscolare delle gambe a prevenzione della ritenzione idrica, senza trascurare la flessibilità e mobilità alle articolazioni. L’acqua ha un ruolo indispensabile, perchè permette di svolgere gli esercizi e i movimenti neutralizzando ogni possibile rischio a carico delle articolazioni garantendo un efficace sostegno a livello di caviglie e ginocchia. In pratica: tutti giorni abbinate al solito bagno rilassante un piccolo allenamento di circa 30-40 minuti. Ideale sarebbe farlo il mattino presto, quando ancora la spiaggia non è troppo affollata.

Nordic Walking Cattolica Sport Cattolica Wellness Hotel Cattolica

Sport
Nessun commento all'articolo “Nuoto acquagym acquawalk”

Lascia un commento