Ottocento Festival – Saludecio

08 Ago, 2007 Nessun Commento

Ottocento festival SaludecioComune di Saludecio – Signoria dei Malatesta – Ottocento Festival – XXV edizione “Un 800 da incorniciare”; 9 -12 agosto 2007 dalle 19.00 a tarda notte; 4 giorni, 4 notti per scoprire, conoscere, sognare l’Ottocento. Un 800 Festival da incorniciare: per quattro giorni dal 9 al 12 agosto, il centro storico di Saludecio, uno dei borghi malatestiani più caratteristici dell’entroterra riminese, volge lo sguardo a quella che fu l’epoca di suo maggior splendore e si veste a festa per celebrare l’800, con i suoi colori, usi, costumi e profumi. Giunto alla XXV edizione, 800 Festival si appresta a festeggiare l’importante traguardo delle nozze d’argento accogliendo il suo pubblico con un allestimento scenografico che, alla stregua di una macchina del tempo, catapulterà tutti i visitatori in un caratteristico paese del XIX secolo. Il fascino dell’Operetta, l’allegria del Varietà, la contagiosa euforia della canzone napoletana, rivivono nel borgo che nell’800 si meritò l’appellativo di “Capitale della Valconca”. Entrando nel paese si avrà così la sensazione di trovarsi in un vero borgo ottocentesco dove si potranno ammirare l’atelier fotografico, il caffè in cui degustare l’assenzio, e ancora vedere come vivevano i soldati di un accampamento austriaco… Palcoscenico privilegiato per gli spettacoli sarà costituito dalle vie e i vicoli del centro storico, a cui si aggiungono le bellissime piazze, in primis piazza Beato Amato dove ogni sera si potrà assistere a spettacoli no stop dall’operetta a strabilianti performance di giocoleria ed equilibrismi ad alta spettacolarità… dalle 21.00 fino a tarda notte, con un’offerta adatta a grandi e piccini. Non resta dunque che partire e prepararsi a compiere questo viaggio nel passato, pronti ad immergersi in un’atmosfera d’altri tempi, autentica, frizzante e vivace che si sviluppa in 4 giorni e 4 notti. Bambini fino a 12 anni ingresso gratuito.

Entroterra Cattolica

Turismo
Nessun commento all'articolo “Ottocento Festival – Saludecio”

Lascia un commento